Site icon End Of a Century

Dineka è rinata con il nuovo album “Breathe”

Dineka - Foto di Federico Ceglie
Dineka – Foto di Federico Ceglie

“Breathe” è il nuovo album della cantautrice Dineka, anticipato dal singolo “I Sing Myself A Lullaby”, che parla di rinascita e di libertà. Dopo anni vissuti lontano dalla scena musicale, l’artista ha capito che ciò che le impediva di fare quello che più la appassiona e la faceva sentire libera era nella sua testa: per questo ha deciso di riprendere la sua vita in mano e di tornare a cantare.

Dineka vuole trasmettere che solo noi stessi possiamo decidere della nostra vita, che non serve inseguire la felicità perché viene dai propri pensieri e desideri e dalle proprie azioni. È fondamentale mettere sé stessi al primo posto:

“Tutto è partito con ‘Breathe’ (Respira). Per qualsiasi cosa che faccio serve respirare e se non riesco a farla, respiro e riprovo. Da quando ho capito che tante cose partono dalla testa, ho cominciato a lavorare sul mio pensiero e sul mio corpo; ho più energia positiva che mi fa rinascere. Mi è tornata la voglia di cantare. Ho scritto “Breathe”. Sono rinata”.

Leggi anche: Loredana Bertè, i primi 10 anni di carriera in un cofanetto con inediti e rarità

Exit mobile version