Site icon End Of a Century

Kaufman: “Affoghiamo I Dispiaceri Nel Succo D’Arancia”

Kaufman

I Kaufman – band indie-rock formata da Lorenzo Lombardi, Alessandro Micheli, Matteo Cozza, Simone Gelmini – sono tornati con il nuovo singolo “Succo D’Arancia” feat. Nathan Francot che racconta con semplicità i dispiaceri di una storia d’amore non corrisposta.

Cantano di “un amore distruttivo e comunque finito” che nasce in un’estate di “caldo africano”: un brano dalla musicalità allegra ma con “un testo tristissimo” che vede la partecipazione di Nathan Francot: “Succo D’Arancia” ha un “linguaggio perfetto per i mondi di entrambi” tra giornate storte, messaggi mai arrivati aspettati per giorni, serate passate a cercare l’altra persona tra la gente e notti intere trascorse a pensarla.

Kaufman tra Moby Dick, Houdini e Stranger Things

I sentimenti dolorosi di una storia d’amore non ricambiata sono paragonati dalla band alla forza di un Big Bang, alla furia di Moby Dick e viene citato anche un altro ‘personaggio’ dell’800/900, Houdini, per “creare punti di riferimento”. Ma c’è anche un riferimento a Stranger Things – ‘mi sento sottosopra come Undici e Mike’.

“Perché il succo d’arancia mette di buon umore, alza le endorfine – raccontano i Kaufman – Ci piace il contrasto”. Mentre altri immaginano di affogare la tristezza altrove, “tipo nel Gin Tonic”, il gruppo si tuffa in mille cose: “un libro, una serie, un film, un gelato, nel succo d’arancia“. Ma è semplice succo d’arancia o “forse è corretto”?

Exit mobile version