Site icon End Of a Century

Sponz Fest 2022, dal 21 al 27 agosto la X edizione del festival ideato e diretto da Vinicio Capossela: Programma e Biglietti

Sponz Fest – Foto di Simone Cecchetti

Tutto pronto per la X edizione dello Sponz Fest, il festival ideato e diretto da Vinicio Capossela, dal 21 al 27 agosto in Alta Irpinia. Il rapporto tra coltura e cultura della terra sarà il tema di Sponz Coultura che vedrà esibirsi, tra gli altri, Giovanni Truppi, Nada, John De Leo, Edda, Bobby Solo e tanti altri.

Lo Sponz Fest si svolgerà in Alta Irpinia, nei comuni di Sant’Andrea di Conza, Andretta e Calitri, e coinvolgerà musicisti, artisti e personalità del mondo della cultura che attraverso concerti, laboratori, incontri e percorsi sonori e tematici tra i sentieri esploreranno il tema di questa edizione: la serata finale sabato 27 agosto vedrà la super band Rolling Sponz Review.

Leggi anche: Music For Change: annunciati i 25 semifinalisti

Vinicio Capossela – Foto di Valerio Spada

Sponz Coultura ragiona sull’idea del coltivare: coltivare la terra, ma anche le idee, i pensieri, il senso civico:

“Di anno in anno cerchiamo di direzionare l’arte dell’incontro in qualche direzione tematica. Per questo 2022 ci siamo posti il tema del coltivare, nella doppia accezione di cultura e di coltura. Da cui la O che si incontra con la U, come ha declinato graficamente da par suo Jacopo Leone, diventando una specie di pittogramma cornuto che è il simbolo dell’edizione. Ragionare su cultura e coltura è ragionare su di cosa siamo fatti, su cosa mangiamo e su cosa coltiviamo. Sul rapporto con la terra, con le risorse della terra e anche con le nostre. Su cosa consumiamo e su cosa lasciamo. Su cosa coltiviamo e cosa corrompiamo”Vinicio Capossela

Gli Ospiti di Sponz Fest 2022

Tra gli ospiti musicali confermati di Sponz Coultura (il programma in continuo aggiornamento è qui), oltre a Vinicio Capossela, ci sono Nada, Edda, Giovanni Truppi, Bobby Solo, Mara Redeghieri, John De Leo, Slavi Bravissime Persone, Fabrice Martinez & Axon Orkestra, Sol Ruiz, Mikey Kenney, Electro Organic Orchestra, Fabio Mina, Dimitris Mystakidis, Luciano Tobaldi, Giancarlo Bianchetti, Silvania Dos Santos, Victor Herrero, Davide Ambrogio, Giovannangelo de Gennaro, Alessandro “Asso” Stefana, Peppe Leone, Andrea La Macchia, Pietro Brunello, Cicc’Bennet, Eko Orchestra, Antonio Guerriero, Makardia, Friestk, Livio e Manfredi – Uranio Irpino, Musicamanovella, Zeketam, A’Cunvr’sazion, Banda della Posta, Armando Testadiuccello, Canio n’drandola, Giovanni Sicuranza. Tra gli ospiti culturali ci sono Andrea Colamedici e Maura Gancitano di Tlon, alcuni rappresentanti di Fridays for Future, Stefano Liberti, Paolo Pileri, Vincenzo Costantino “Cinaski”, Andrea Segrè, Luigi Frusciante, Ugo Morelli, Peppino Pelullo, Mario Salzarulo, Generoso Picone, Erberto Petoia, Raffaele Schettino.

Info Biglietti

Tutti gli eventi di Sponz Coultura sono ad ingresso gratuito, ad eccezione del concerto finale di sabato 27 agosto che prevede un biglietto di 22 € acquistabile a questo link.

Il Programma di Sponz Fest 2022

Domenica 21 agosto – Sant’Andrea di Conza
Episcopio
Tardo pomeriggio – 18.30
Nell’ambito della decima edizione della Festa del Libro – in collaborazione con Sponz Fest 2022 – Coultura – Erberto Petoia incontra Vinicio Capossela sul tema delle terre dell’osso, da Eclissica (Feltrinelli, 2021)

Lunedì 22 agosto – Sant’Andrea di Conza
Episcopio
Tardo pomeriggio – 18.30
Il suolo ci parla con Stefano Liberti e Paolo Pileri
musiche di Fabio Mina (flauti e campioni) tratte da  Il significato delle ali
A seguire
Proiezione di La Terra (1930) di Aleksandr Dovženko
musicato dal vivo da Fabio Mina in collaborazione con Giovannangelo de Gennaro e Peppe Leone
Centro storico di Sant’Andrea di Conza
Concerto di Fabrice Martinez & Axon Orkestra
Suonatori a piede libero per i vicoli: Peppe Leone, Sol Ruiz, Giovannangelo de Gennaro e Mikey Kenney
Verso mezzanotte
Vincenzo Costantino “Cinaski” presenta I (miei) poeti rock accompagnato dalla chitarra di Victor Herrero
A mezzanotte
Slavi Bravissime Persone in concerto

Mercoledì 24 agosto – Andretta
programma pomeridiano in corso di allestimento
Ore 21.30 – piazza
America promised land: Bobby Solo in concerto, introduced by Cicc’ Bennett

Giovedì 25 agosto – Calitri, centro storico
Dalle 16 alle 19 – Cinema Rossini
Terra madre
Proiezione di Donne di terra di Elisa Flaminia Inno e Due donne al di là della legge di Raffaele Schettino alla presenza dell’autore.
Torre di Nanno
Apertura del “Mercato Genuino Clandestino”
ore 18 – Chiesa di San Bernardino
Sentiero della Cùpa
Paths of freedom / Sentieri di libertà con Mikey Kenney (violino e voce)
Ore 19 – Piazza della Repubblica
Le terre alte. Un progetto al centro dei margini con Luigi Frusciante, Ugo Morelli, Peppino Pelullo e Mario Salzarulo – Coordina Generoso Picone
Ore 21.30 – Piazzale dell’ Immacolata
Nada in concerto
A mezzanotte circa – Piazzale dell’Immacolata
Parole d’altrove
Una notte con le musiche dell’assenza: rebetiko, tango, duende, saudade e rancheras. Con Luciano Tobaldi, Giancarlo Bianchetti e Silvania Dos Santos, Dimitris Mystakidis, Vinicio Capossela, Victor Herrero e Sol Ruiz

Venerdì 26 agosto – Calitri
Località Gagliano
Mattina
Ore 10.30 – 13 – area Neviera
Laboratori a cura di Terra Masta in collaborazione con “Mercato Genuino Clandestino”
Ore 15.30 – 17 – area Neviera
Laboratorio “Filosofia agricola” con Tlon di Andrea Colamedici e Maura Gancitano
Ore 17 – area Uliveto
Apertura campeggio libero
Ore 17 – Località Gagliano – ritrovo in area superiore
Paths of freedom / Sentieri di libertà con Mikey Kenney, Gianluca Cestone e Domenico Nappo
A seguire – area superiore
Gaglianoodstock
Serata di sinergia territoriale realizzata dal Forum Giovani di Calitri.
La Semina – il concerto con Eko Orchestra, Antonio Guerriero, Makardia, Friestk, Livio e Manfredi – Uranio Irpino, Musicamanovella e Zeketam
Intervento a cura dei ragazzi di Fridays for Future
A seguire – area Ballodromo
La raccolta – Cionna chi non sponza con A’ Cunvr’sazion e Banda della Posta – ospiti Vinicio Capossela, Armando Testadiuccello, Canio n’drandola e Giovanni Sicuranza.
A seguire – area campeggio
Il Maggese – Campeggio in tenda e suoni notturni

Sabato 27 agosto – Calitri
Località Gagliano
Mattina
ore 10.30 – area Neviera
Laboratori a cura di Terra Masta in collaborazione con “Mercato Genuino Clandestino”.
Ore 15.30 – area Neviera
Laboratorio – “Filosofia agricola” con Tlon di Andrea Colamedici e Maura Gancitano
Ore 17.00 – Località Gagliano – ritrovo in area superiore
Paths of freedom / Sentieri di libertà
Ore 19 – Trebbiatrice
Dallo spreco allo ius cibi: verso la cittadinanza alimentare con Andrea Segrè
Dalle ore 21 – Località Gagliano – area concerti
Vinicio Capossela in concerto
ROLLING SPONZ REVIEW – TUTTI IN UNA NOTTE con Alessandro “Asso” Stefana, Andrea La Macchia, Giovannangelo de Gennaro, Mikey Kenney, Peppe Leone, Sol Ruiz e Victor Herrero
Ospiti: Davide Ambrogio, Dimitris Mystakidis, Edda, Giovanni Truppi, John De Leo, Mara Redeghieri e Pietro Brunello
A seguire
Electro Organic Orchestra

Exit mobile version