Site icon End Of a Century

Justin Bieber al Lucca Summer Festival: “Uguaglianza E Giustizia: Cerco Di Essere Migliore”

Justin Bieber al Lucca Summer Festival – Foto di LSF

Justin Bieber è salito sul palco del Lucca Summer Festival alle Mura Storiche della cittadina toscana per l’unica data italiana estiva del “Justice World Tour” per presentare il suo ultimo album in studio “Justice” uscito il 19 marzo 2021. La conferma dello show è arrivata solo pochi giorni fa, dopo la paresi facciale che ha colpito il cantante canadese classe ’94, una conseguenza dell’infezione causata dal virus Herpes Zoster.

È Mara Sattei a inaugurare il palco alle 19:30 con i brani del suo album d’esordio “Universo” e, a chiudere, una versione a cappella de “La Dolce Vita”, hit estiva che vede i feat. di Fedez e Tananai. Alle 20:20 sale Rkomi, per la prima volta a Lucca, con i brani di “Taxi Driver”, album più ascoltato nei primi sei mesi del 2022. Arriva la sera e il palco ora è tutto per il main artist…

Leggi anche: Justin Bieber, due date a Bologna nel 2023 con il “Justice World Tour” – Biglietti qui

Il Racconto del Concerto

Ore 21:30. Un boato dalle tribune avvisa tutti i ventimila presenti che Justin Bieber ha appena fatto capolino tra le mura di Lucca ed è pronto a salire sul palco mentre risuona ancora nella grande arena toscana la voce di Michael Jackson. Si spengono le luci e JB, a petto nudo e cappellino di lana cotta, inizia il suo show sulle note di “Somebody” estratta dall’ultimo album “Justice”. <<La vita è complicata, a volte davvero complicata – cita il testo del video che dà il via al concerto – Ho cercato di essere migliore, più forte…>> e lo sa bene Justin che si sta riprendendo dalla paresi facciale di un mese fa.

A petto nudo Bieber sembra in debito di ossigeno per i primi brani ma riesce a destreggiarsi tra le fan urlanti, le sue beliebers – in fila da quattro giorni prima – e i balletti. “Where Are U Now” e “What Do You Mean?” danno una scossa decisiva fino al momento acustico con “Hold Tight”, “Love Yourself” e “Off My Face” che rendono giustizi alla candida e potente voce della popstar. <<Ready?>>, Justin cerca di riambientarsi su un palco dopo settimane per la prima data europea – il tour estivo nel vecchio Continente sarà breve, fino al 12 agosto con date solo in Danimarca, Svezia, Norvegia, Finlandia e Ungheria.

Justin Bieber al Lucca Summer Festival – Foto di LSF

La voce dell’Ontario presenta la sua band e racconta: <<Il ‘Justice Tour’ difende l’uguaglianza e la giustizia per tutti. Grazie Italia di far parte di questo show. Divertitevi!>>. E proprio il divertimento era quello che più mancava a Justin che riprende a ballare e cantare con più assiduità nella seconda parte dello show, assordato dal muro sonoro creato dalle voci dei fan. <<Qualcuno è venuto ai precedenti tour?>>, la folla risponde con un boato e da “Boyfriend” a “Baby” è un salto continuo, fino a concludere con “Peaches” – prima in acustico piano e voce e successivamente full band – e poi con “Anyone”. <<Tornerò! Ci vediamo presto>>: prossime date italiane 27 e 28 gennaio 2023 all’Unipol Arena di Bologna.

La Scaletta di Justin Bieber a Lucca

  1. Somebody
  2. Hold On
  3. Deserve You
  4. Holy
  5. Where Are Ü Now
  6. What Do You Mean?
  7. Yummy
  8. Hold Tight
  9. Love Yourself
  10. Off My Face
  11. Confident
  12. All That Matters
  13. Honest
  14. Sorry
  15. Love You Different
  16. As I Am
  17. Ghost
  18. Lonely
  19. 2 Much
  20. Intentions
  21. Boyfriend
  22. Baby
  23. Peaches
  24. Anyone
Exit mobile version