Bob Heathcote, ex bassista dei Suicidal Tendencies, è morto a 58 anni

Bob Heathcote, ex bassista dei Suicidal Tendencies, è morto a 58 anni a causa di un incidente in moto. Il musicista è stato membro della band dal 1987 al 1989 suonando nell’album “How Will I Laugh Tomorrow When I Can’t Even Smile Today”. Viene sostituito da Robert Trujillo fino al 1995, anno del loro scioglimento.

Il figlio Chris Heathcote ha commentato:

“Mio padre Bob Heathcote ha lasciato questa terra dopo 58 anni e quasi due mesi, a causa di un incidente in moto. Non riesco a mettere insieme delle parole se non per dire che difficilmente mi riprenderò da questa perdita. Era un padre solerte e che ha cresciuto cinque figli, me incluso. I suoi interessi comprendevano la musica, i viaggi, le auto da corsa e provarle in pista. Era anche un sostenitore dei Dodgers.

Oltre al suo lavoro nell’industria della tecnologia e della fotografia, papà è diventato noto alla fine degli anni ’80 come bassista del leggendario gruppo punk/metal SUICIDAL TENDENCIES. Il suo impegno con loro è durato un solo album, la pubblicazione per la Epic Records di ‘How Will I Laugh Tomorrow When I Can’t Even Smile Today‘, nel quale erano presenti successi del calibro di ‘Trip at the Brain‘ e la title track ‘How Will I Laugh Tomorrow‘. Queste due canzoni sono state trasmesse in onda da Headbangers Ball su MTV e da molte stazioni radio rock, inclusa la leggendaria stazione radiofonica di Long Beach 105.5 KNAC oggi defunta. Dopo quell’album, ha lasciato la band e il suo porto sarebbe stato preso dal futuro bassista dei METALLICA Robert Trujillo.

Ogni momento che ho condiviso con mio padre rimarrà per sempre un regalo. Grazie papà per tutto quello che hai fatto per me e la mia famiglia. Mi mancherà non solo il tuo acuto senso dell’umorismo, ma anche il parlare assieme o ascoltare musica, viaggiare, andare in spiaggia, andare in ristoranti messicani, assistere alle partite dei Dodgers, ecc. .

RIP. Robert Monroe Heathcote
27 maggio 1964 – 24 luglio 2022“

Leggi anche: Slipknot, esce il 30 settembre il nuovo album “The End, So Far”: ecco il singolo e video di “The Dying Song (Time To Sing)”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.