Site icon End Of a Century

Electropark Festival 2022: dal 15 al 17 luglio a Genova con Ben Ufo, Or:La, Loraine James, Darwin, James Falco e tanti altri

Electropark Festival – Foto di Francesco Margaroli

Da venerdì 15 a domenica 17 luglio va in scena a Genova l’undicesima edizione di Electroparkfestival di musica elettronica e arti performative in programma tra la Villa del Principe, Virgo Club, Mercato dei Pescatori della Darsena e Beach Cafè Sturla. Ad alternarsi sulle diverse consolle quattordici artisti provenienti da sette paesi differenti: Ben Ufo, Or:la, Loraine James, Massimiliano Pagliara, Darwin, Nosedrip, Nazira, Luz, Phred Noir & Did Virgo, Anie Tera, James Falco, Luwei e SocksLove.

Leggi anche: Balena Festival 2022: dal 16 luglio con Editors, Franco126, Luchè, Caparezza, Manuel Agnelli e altri

Regno Unito, Germania, Francia, Belgio, Cina, Kazakistan e Italia: gli artisti e dj di Electropark 2022 provengono da sette stati diversi, a dimostrazione dell’attenzione posta alla ricerca di una line-up di calibro internazionale. <<Mai come quest’anno abbiamo deciso di creare – racconta Alessandro Mazzone di Forevergreen, direttore di Electropark – un festival di musica elettronica che rientri in uno scenario europeo di club culture, sia dal punto di vista del calibro dei dj coinvolti, sia da quello dell’esperienza offerta>>. Una villa storica, un mercato del pesce, un club e un contesto sul mare: ogni momento dell’undicesima edizione di Electropark Festival mostra Genova da una prospettiva diversa e unica. Urbana e storica, ma anche diurna e notturna, portando nel capoluogo ligure quattordici artisti: la line-up completa mixa proposte più vicine all’house music e a sonorità techno, con un’attenzione particolare alla scena UK e al gender balance.

Il Programma di Electropark Festival

Electropark Festival 2022 prende il via venerdì 15 luglio al Mercato dei Pescatori della Darsena con i dj set di Phred Noir & Did Virgo (FR) e Nosedrip (BE). Sabato 16 luglio è la giornata centrale del festival e si divide in due momenti: dalle 14 alle 23 alla Villa del Principe e dalle 23 alle 4.30 al Virgo Club. I protagonisti della giornata di Villa del Principe sono Ben Ufo (UK), Or:la (UK), Loraine James (UK), Darwin (DE) e Luwei (CN/IT). Al Virgo Club tocca invece a Nazira (KZ), Luz (DE) e SocksLove (IT). Electropark Festival si conclude domenica 17 luglio in un luogo simbolo di Genova: il suo mare. Al Beach Café di Sturla, in un’arena a due passi dalla spiaggia, Anie Tera (IT), James Falco (IT) e Massimiliano Pagliara (IT) colorano l’ultima giornata di Electropark Festival, dal pomeriggio fino al calar del sole.

Biglietti ed “Electropass”

Per Electropark Festival (15, 16 e 17 luglio) è possibile acquistare l’abbonamento Full Pass al prezzo di 45€ (incluso diritto di prevendita) con cui è possibile accedere a tutti gli eventi e spettacoli dei tre giorni. I biglietti singoli possono essere acquistati per la Villa del Principe (sabato 16 luglio dalle ore 14) al prezzo di 34€, per il Virgo Club (sabato 16 luglio dalle ore 23) al prezzo di 16€, per il Beach Cafè Sturla (domenica 17 luglio) al prezzo di 5€. Al Mercato dei Pescatori della Darsena (venerdì 15 luglio dalle ore 18) l’ingresso è gratuito. Tutti i biglietti sono disponibili sul circuito Dice (https://link.dice.fm/electropark2022). 

Dal 2022 prende il via anche “Electropass”, la membership di Electropark (in omaggio con il Full Pass) che dà accesso a sconti su consumazioni e degustazioni durante Electropark Festival e Fish&Djs e sui prossimi spettacoli multidisciplinari in programma nei teatri da settembre. La membership card è gratuita per chi acquista l’abbonamento Full Pass del festival, mentre chi è in possesso di biglietti singoli può comunque acquistare la card Electropass al costo di 12€ su electropark.it e beneficiare degli stessi sconti.

Electropark festival 2022: I Protagonisti

Electropark è sostenuto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “ART~WAVES. Per la creatività, dall’idea alla scena” e rientra nella serie di eventi targata Forevergreen. La line-up del festival è composta da Ben UfoOr:laLoraine JamesMassimiliano Pagliara, Darwin, Nosedrip, Nazira, LuzPhred Noir & Did VirgoAnie TeraJames FalcoLuwei e SocksLove.

“Dreamworlds”, il Tema di Electropark Festival

Il 2022 di Electropark è ampio e multidisciplinare, con un programma diviso in due momenti (il festival a luglio e la programmazione multidisciplinare da settembre) e scandito dalla dimensione onirica del tema dell’undicesima edizione: “Dreamworlds“. «Per i prossimi tre anni – spiega Anna Daneri, co-direttrice artistica di Electropark – la programmazione ha come fil rouge il tema “Worlds”, declinato nel 2022 in “Dreamworlds”. Le diverse emergenze che il pianeta sta attraversando (climatica, ecologica, pandemica, umanitaria, economica, sociale) pongono l’umanità di fronte all’urgenza di prendersi cura del mondo e le arti come la musica elettronica, le arti visive, il teatro e la danza possono aiutarci a immaginare un futuro differente, offrendo diverse prospettive da cui guardare alla realtà, perché solo nella complessità degli sguardi si può trovare una via di salvezza dei mondi che abitiamo». 

Luoghi, Sostenibilità, Inclusione e Parità di Genere

Anche nel 2022 Electropark mantiene il proprio tratto distintivo: la scelta di luoghi “inediti” e particolarmente rappresentativi del patrimonio artistico e culturale della città di Genova. La grande attenzione rivolta da Forevegreen alle tematiche ambientali si riflette, attraverso Electropark, nell’adozione di buone pratiche e comportamenti in linea con l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Tra queste figurano la certificazione di festival Plastic Free ottenuta da Worldrise, associazione con cui prosegue la collaborazione al fine di sensibilizzare il proprio pubblico sui temi dell’inquinamento dei mari e della pesca sostenibile. Un altro obiettivo del festival è di ridurre il più possibile il proprio impatto sull’ambiente, impegnandosi in una raccolta differenziata efficace e nella promozione della mobilità sostenibile per rendere la città una comunità sostenibile. Electropark fa inoltre parte di KeyChange, network globale supportato da Creative Europe che lavora per raggiungere la piena parità di genere nell’industria musicale. Per questo motivo il palinsesto di Electropark 2022 garantirà pari rappresentanza di genere e di provenienza geografica globale degli artisti coinvolti.

Exit mobile version