Nio, esce il 23 giugno il primo EP “Quattromura”

Nio – Foto di Enrico Luoni

Nio, nuova scommessa di Asian Fake, annuncia la pubblicazione del suo primo EP “Quattromura” in uscita giovedì 23 giugno per Asian Fake/Sony Music, disponibile da oggi in pre-save.

Leggi anche: Meg, le date estive del tour “Fortefragile Live”

Con sonorità che spaziano dal pop-rock all’elettronica, la voce di Nio si unisce alla sua penna accattivante, costellata da riferimenti che vanno dalla musica al cinema, per donare all’ascoltatore uno spaccato del suo immaginario. “Quattromura” è composto da 7 brani scritti da Nio e prodotti da Estremo, già al fianco dell’artista nella produzione dei singoli “Brame”, “Insomnia” e “Twin Peaks”, presenti nel lavoro.

“Una stanza con un letto, una scrivania e un pianoforte. Ciascuno di questi brani è stato scritto in quella stanza, lì è nato tutto. Tra quelle quattro mura ho mosso i miei primi passi con la musica e scritto i miei primi testi. Tutt’ora è il luogo che dà vita ai miei momenti più intimi, è la mia bolla. Quando chiudo gli occhi davanti al pianoforte le dita scorrono da sole sui tasti, come se non fossi io a muoverle e mi perdo nei suoni. È uno dei pochi momenti dove non riesco e non voglio pensare. Ricordo ogni singolo momento, dalla rabbia nel non trovare le parole ai brividi una volta trovate. “QUATTROMURA” è il frutto di quasi due anni di lavori. Devo un grosso grazie a Enrico (Estremo), per avermi accompagnato in questo fantastico viaggio, e a tutte le persone che ne hanno preso parte. Questo sono io. Ed è solo l’inizio.”

Copertina “Quattromura” di Nio

Nio copertina EP "Quattromura"

Tracklist “Quattromura” di Nio

  1. Acchiappasogni
  2. Segni (feat. Axos)
  3. Insomnia
  4. Abisso
  5. Twin Peaks
  6. Piccole cose
  7. Brame

Bio

Pietro, in arte NIO, ha la fotta dei vent’anni appena compiuti, di chi nasce in provincia – quella di Rimini – e si sposta prima a Bologna e poi a Milano, di chi con la musica ci cresce. Tra i suoi primi ricordi legati alla musica ci sono ninne nanne con “Little Wing” di Jimi Hendrix, viaggi in macchina con “Fleurs” di Battiato in sottofondo, di primi accordi sulla chitarra del padre, imparati a 10 anni. Col tempo si approccia al canto e alla scrittura, e pubblica il suo primo singolo ufficiale “Brame” a dicembre 2021 per Asian Fake e Sony Music Italy, seguito da “Insomnia” e “Twin Peaks”, sempre prodotte da Estremo. “QUATTROMURA” è il suo primo EP, in uscita il 23 giugno 2022. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.