Eurovision, l’8 maggio il “Turquoise Carpet” alla Reggia di Venaria

Reggia di Venaria Reale

Sarà la Reggia di Venaria, patrimonio Unesco e tra i simboli della storia di Torino, ad accogliere con un “Turquoise Carpet”, lungo circa 200 metri, le 40 delegazioni che parteciperanno all’Eurovision Song Contest 2022. È lo scenario nel quale – domenica 8 maggio a partire dalle 16, in diretta su RaiPlay e sul canale Youtube di EBU, con Gabriele Corsi, Mario Acampa e Carolina Di Domenico – si svolgerà la cerimonia di apertura della 66esima edizione dello show musicale più importante al mondo, con la sfilata che porterà gli artisti e i loro accompagnatori all’interno della Galleria Grande della Reggia, dove saranno accolti dal Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, dal Sindaco di Torino Stefano Lorusso, dall’Executive Supervisor dell’Eurovision Song Contest 2022, Martin Österdahl e dagli Executive Producers Simona Martorelli e Claudio Fasulo. Info sul sito.

L’impianto scenografico all’interno del quale si svolgerà la cerimonia – organizzata da Ebu, Rai, Città di Torino e Regione Piemonte – è stato disegnato da Maurizio Zecchin, scenografo del Centro di Produzione Tv Rai di Torino.

Leggi anche: I Måneskin presentano in anteprima a Eurovision il nuovo singolo “Supermodel”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.