Sofia Rollo, la forza per superare le difficoltà “Da Sola”

Sofia Rollo pubblica "Da Sola
Sofia Rollo – Foto Stampa

Dopo aver conquistato la finale di Musicultura 2022 che si svolgerà a giugno allo Sferisterio di Macerata e aver vinto il “Premio del pubblico” durante le audizioni, la giovane cantautrice Sofia Rollo pubblica il nuovo singolo “Da Sola” che dà inizio al percorso che porterà al suo primo progetto discografico.

Leggi anche: Claudym: “Dalle Miniature Al Palco Del Mi Ami: Allenamento E Spandau Ballet”

Il brano, scritto dall’artista con Davide Napoleone e Simone Sproccati e composto da lei insieme a Simone Sproccati, è un vero e proprio canto di forza e nasce da un’esigenza personale e artistica: una storia di resilienza, in cui Sofia, attraverso la sua musica, dà a se stessa e a tutti quelli che ascoltano la forza giusta per superare le difficoltà, per credere sempre in se stessi e poter in questo modo ritrovare stabilità e sicurezza.

Copertina “Da Sola”

Sofia Rollo – Copertina “Da Sola”

“Da Sola vuole ricordare a tutti, ma soprattutto alle donne, che essere indipendenti, rialzarsi e ricominciare a camminare è possibile, nonostante gli incidenti che scheggiano il cuore e fanno mancare l’aria. Perché alla fine facciamo i conti con noi stessi e diventa tutto più facile se impariamo a volerci bene.”

Ascolta “Da Sola” di Sofia Rollo.

Bio Sofia Rollo

Sofia Rollo, classe 1999, salentina (Lecce) trapiantata a Milano. Studia Canto Jazz al Conservatorio Verdi di Milano. Appassionata di musica fin da bambina, ha cominciato molto presto a coltivare il suo talento artistico dedicandosi al canto, la sua prima grande occasione è stata l’approdo a X Factor 10 arrivando fino alla tappa degli ‘Home Visit’ (ultima selezione prima dei live). Definisce la sua musica ‘colorata’, come la sua personalità travolgente e solarità contagiosa. I suoi brani si disvelano come puro urban pop, nato dall’incontro tra una produzione elettronica e la sua timbrica vocale calda e rotonda che rimanda all’universo del soul, cresciuta ascoltando proprio quel mondo lì. L’introspezione e la sua auto analisi in rapporto con gli altri in diverse forme sono la chiave della sua scrittura.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.