Sinead O’Connor: è morto il figlio Shane di 17 anni

Shane, il figlio di 17 anni di Sinead O’Connor è morto. A darne notizia è stata la stessa cantante sui social, il corpo del giovane è stato trovato dalla polizia a due giorni dalla scomparsa.

L’artista irlandese ha scritto su Twitter: <<Il mio bellissimo figlio, Nevi’im Nesta Ali Shane O’Connor, la luce della mia vita, ha deciso di terminare la sua lotta terrena ed è ora con Dio. Che possa riposare in pace e che nessuno possa seguire il suo esempio. Il mio piccolo. Lo amo così tanto. Ti prego resta in pace>>.

Scomparso da Newbridge, nella contea di Kildare, da giovedì, Shane O’Connor era stato visto l’ultima volta venerdì mattina a Tallaght, nell’area di Dublino 24. La madre aveva lanciato un appello già nella giornata del 6 gennaio per chiedere al ragazzo di tornare a casa, per evitare che Shane, mentalmente instabile, si togliesse la vita. Evento che purtroppo è accaduto due giorni dopo nonostante sia stato sotto osservazione per tentativi di suicidio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.