Site icon End Of a Century

I Nirvana vincono la causa contro il bimbo nudo di “Nevermind”

Qualche settimana fa Spencer Elden, il bambino sulla copertina di “Nevermind”, album capolavoro dei Nirvana del 1991, aveva fatto causa al gruppo per aver usato una sua foto nudo da neonato per la copertina del disco. Ora un giudice della California ha dato torto all’uomo che a quattro anni finì per essere il bambino più famoso della storia della musica.

Elden ha perso la causa intentata ai danni della band (Krist Novoselic e Dave Grohl) e degli altri detentori dei diritti dei brani della band di Kurt Cobain come la moglie Courtney Love e anche Kirk Weddle, fotografo dello scatto accusato di “pornografia infantile”.

Exit mobile version