Assalti Frontali, Metal Carter e Suarez tornano in cassetta

Tre classici del rap italiano vengono ristampati in musicassetta grazie alla collaborazione tra Dirt Tapes e Time2Rap. Da venerdì 10 dicembre in tutti i negozi di dischi, arrivano per la prima volta in cassetta Assalti Frontali, Metal Carter e Suarez con gli album “Conflitto” del 1996, “La verità su Metal Carter” del 2005 e “Antieroe 2: 1,21 Gigawatt” del 2015. Per la prima serie sono disponibili 250 copie in edizione limitata acquistabili singolarmente o in bundle, con preorder da martedì 23 novembre su https://dirttapes.com/.

“Conflitto” è il secondo album della formazione guidata da Militant A, composto da tredici tracce tutte suonate, dove oltre alla presenza di Pol G alla consolle, compare anche Testimone Oculare alla voce. “La verità su Metal Carter” sancisce il debutto solista del Sergente di metallo dopo l’esperienza con i Truceboys mentre “Antieroe 2: 1,21 Gigawatt” è il quinto album dell’MC romano che ne ha curato anche le produzioni e le illustrazioni per un concept ispirato alla trilogia di “Ritorno al futuro” e coinvolge numerosi ospiti come Danno, il Turco, Egreen, DJ Myke, Er Costa, Chef Ragoo e molti altri. 

In abbinamento alla pubblicazione, è possibile acquistare separatamente “The Tape-roller”, un walkman ibrido con meccanismo a vista in edizione limitata, da usare come classico lettore di cassette collegabile a casse ed amplificatori (ed alimentato con cavo usb o DC 3V) o come tradizionale walkman a batteria. La collana proseguirà nel 2022 coinvolgendo i migliori nomi della scena dagli Anni ’90 agli Anni ’10, le più importanti realtà che nel tempo hanno contribuito portare rime e beat dalle jam session al mainstream contemporaneo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.