Tour Music Fest 2021: tutti i vincitori dell’European Music Contest

Il Tour Music Fest – The European Music Contest, il più grande d’Europa dedicato alla musica emergente, quest’anno ha coinvolto 17.400 entità artistiche e ha sancito, nelle sue 4 ore di spettacolo in finale, i vincitori di questa edizione. A giudicare i finalisti, è stata una giuria d’eccellenza presieduta da Mogol e composta da Kara DioGuardiMassimo Varini Dj David Morales.

Tra i premi in palio, una borsa di studio per un corso di formazione al C.E.T. di Mogol (Centro Europeo di Toscolano) per il Premio Mogol, un budget di 10.000 euro per l’organizzazione di un tour, la produzione di un singolo con post produzione agli Abbey Road studio di Londra offerta da Riunite, strumenti musicali offerti da Algam Eko e sette giorni ad Ibiza per suonare in uno dei locali dell’Isola, ma anche borse di studio per i corsi di Berklee College of Music e premi produzione con l’etichetta discografica Noise Symphony.

La finalissima del 14 novembre all’Auditorium del Massimo di Roma ha decretato i seguenti vincitori:

Artist of the year – Martina Giovannini di Roma
Rapper – Denny Loe di Torino
Junior + Additional prize Berklee – Mimì di Usmate Velate, Monza (Blues)
Cantautori – Doralia di Porto Sant’Elpidio, Fermo (Pop)
Interpreti – Martina Giovannini di Roma
Band – 4ther Muckers di Milano
Baby Singer – Dalila di Ascoli Piceno (Musical)
DJ – Stefano Venditti di Cerveteri (House)
DJ Producer – Sino di Trento (Elettronica)
Autore – Massimiliano Calzati
Pianista – Gabriele Braga di Nichelino, Torino (New Classic)
Chitarrista – Nicolò Sasso
Batterista – Owen di Vibo Valentia (Jungle)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.