Ricci Weekender 2021, la terza edizione dal 9 al 12 settembre in Sicilia

Torna dal 9 al 12 settembre Ricci Weekender, il festival internazionale, che unisce musica di altissima qualità e l’amore per la cucina, i prodotti e il vino naturale, in un territorio di straordinaria bellezza, tra l’Etna e il mare con una lineup che presenta nomi come James Senese, One Man Computer Club, La Niña.

Fra il borgo di Castiglione di Sicilia, il giardino botanico di Radicepura a Giarre e la città di Catania, Ricci Weekender è la rassegna itinerante capace in pochi anni di rendere Catania una delle mete più gettonate tra gli appassionati di musica e di buona cucina e presenta una lineup che ha l’ambizione di connettere jazz, club culture e musica indipendente con il meglio della cucina contemporanea.

PROGRAMMA

Giovedì 9 settembre Ricci Weekender si apre a Villa Bellini con il live show di James Senese e Napoli Centrale. Lo show sarà aperto dalla band catanese Cratere Centrale.

Venerdì 10 settembre si apre con la cena di Ed Wilson ai Mercati Generali, incorniciata dallo show di One Man Computer Club e a seguire il live di Galathea e Ashley Henry. In chiusura, le selezioni di Gilles Peterson e il set di Floating Points. 

Sabato 11 settembre ci si sposta nel borgo di Castiglione di Sicilia, alle pendici dell’Etna, per il light dinner presso l’Enoteca Regionale Siciliana di Castiglione di Sicilia con la cucina di Sandro Di Bella per poi proseguire con i live di Emma-Jean Thackray, Khalab e Ze in the Cloud.

Domenica 12 settembre arriva con il Sunday Brunch a Castiglione. L’ultimo show, come ogni anno, si terrà tra i meravigliosi giardini di Radicepura con il live acustico de La Niña anticipato dalla merenda con Corrado Assenza dal Caffè Sicilia di Noto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.