Wish You Were Here, prorogato al 31 luglio il crowdfunding

Prorogato al 31 luglio 2021 il crowdfunding su Produzioni dal Basso di Wish You Were Here, il nuovo progetto ideato da This Is Not A Love Song e dedicato ai live che hanno fatto la storia della Musica: 32 biglietti di 32 concerti epocali, che al loro interno racchiudono 32 manifesti esclusivi illustrati da 32 tra i migliori fumettisti italiani per sostenere 10 live club. Qui il link: https://sostieni.link/28855

Pink Floyd a Venezia nel 1989, Queen a Wembley nel 1986, Nirvana al Bloom di Mezzago (MI) nel 1981, The Cure a Parigi nel 1992, The Beatles e il loro ultimo concerto sul tetto a Londra nel 1969 ma anche CCCPJimi HendrixThe ClashBob MarleyDavid Bowie, De André + PFM, Smiths e tanti altri, disegnati dai nomi più conosciuti e le nuove promesse più interessanti del fumetto italiano: Alessandro Baronciani, Nova, Enrico Pantani, Eliana Albertini, Marco Cazzato, Antonio Pronostico, Ludovica Fantetti, Paolo Bacilieri, Elisa Caroli, Serena Schinaia, Vit Moretta, Davide Bart Salvemini, Viola Niccolai, Grazia Sacchi, Hurricane Ivan, Giulia Pex, TommyGun, Stefano Zattera, Isabella Bersellini, Samuele Canestrari, Officina Infernale, Testi Manifesti e tanti altri.

Fino al 31 luglio 2021 i biglietti-manifesti saranno acquistabili tramite crowdfunding con tanto di premi (vhs, shopper bag, sacca, t-shirt) previsti in base ai vari step delle donazioni (20, 50, 75, 100 € e così via) e in base alla quantità di biglietti-manifesti che si desidera acquistare. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza a 10 live club dislocati nel territorio nazionale da nord a sud.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.