“Natura Madre”, il nuovo maxi singolo di Raze accompagnato da una mostra a Roma

“Natura Madre” è il nuovo maxi singolo di Matteo Pizzichetti in arte Raze, composto da 3 tracce strumentali e di cui fa parte anche la mostra espositiva “Natura Madre – Contemporary Art Space” in scena dal 7 al 13 giugno presso il Boogie Studio di Roma, situato in Piazzale Enrico Dunant 48.
Per la mostra è previsto un contributo di 3 € a persona e l’intero incasso verrà devoluto all’Associazione “L’arte nel cuore” Onlus. Tutte le info su www.naturamadre.art oppure inviare una mail a info@naturamadre.art

A circa due anni di distanza dal disco di debutto “Avere vent’anni alla mia età”, Raze torna con 3 brani inediti nella versione digitale di “Natura Madre” mentre la versione fisica in vinile consta di 3 brani inediti + 1 bonus track in ediz. numerata e limitata a 300 pezzi, acquistabile presso l’evento “Natura Madre – Contemporary Art Space”. Il progetto è un caleidoscopio sonoro, esploso dall’incontro tra Natura e Urban, due dimensioni nelle quali emergono le tante anime di un artista curioso di esplorare, sperimentare e condividere.

Registrato, missato e masterizzato interamente presso il Wholecar Studio di Roma, ed arricchito dalle importanti collaborazioni con Flavia Iacobelli (voce in “È bello se”), Luca Fraioli alle tastiere e Matteo Milita alle chitarre, “Natura Madre” nasce dall’idea di celebrare musicalmente la reale connessione tra emozioni umane e fenomeni atmosferici, i quali <<hanno simili modi di esprimersi e di porsi e così come la felicità è spesso associata ad un sorriso, e la tristezza ad un pianto, in questo disco la natura potrà palesarsi in brani soleggiati o piovosi>>

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.