Munendo parla del lockdown nel singolo d’esordio “Mi Sento Bene”

“Mi Sento Bene” è il singolo d’esordio di Munendo che descrive la condizione molto particolare dell’artista a inizio pandemia nel 2020.

<<È un brano scritto una settimana dopo che ci avevano spiegato che era il caso di restare dentro casa, quando ancora non avevamo familiarità con termini come “congiunti” o “distanziamento sociale”>> dichiara l’artista romano e la gestazione del brano ha creato non pochi tormenti a Munendo che ha avuto <<un approccio sospettoso nei confronti della canzone>>.

Munendo ha quindi <<l’esigenza di raccontare una quarantena andata bene>> mentre l’obbligo di distanziarci ci è piovuto addosso all’improvviso, ci ha colti tutti alla sprovvista perché <<anche se eravamo perfettamente abituati al virtuale non eravamo preparati ad essere costretti ad avere solo quello>>.

Ascolta “Mi Sento bene” di Munendo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.