Wrongonyou, dal 30 aprile “Solow” sul tema della solitudine

Wrongonyou annuncia il nuovo singolo “Solow” in uscita il 30 aprile, si aggiunge alla tracklist di “Solo Io”, ultimo disco dell’artista romano che per l’occasione sarà pubblicato in versione fisica in vinile in uscita a maggio e sarà presentato dal vivo nei club in autunno. Il pre-save del brano è qui: https://orcd.co/wrongonyou-solow

“Solow” è un freschissimo brano pop, prodotto da Riccardo Scirè, dove la melodia spensierata e il suono della chitarra fanno da sfondo al tema della solitudine. Marco Zitelli aka Wrongonyou ha partecipato a Sanremo 2021 categoria Nuove Proposte con il brano “Lezioni Di Volo”, vincitore del premio della critica “Mia Martini” e del premio RTL 102.5.

“Solow (così giù), potrebbe sembrare apparentemente una canzone divertente ma in realtà non lo è. Questo brano tratta di quanto sia importante stare bene prima con se stessi e poi con gli altri. A volte, pur di non stare soli, ci affidiamo alle persone sbagliate: narcisisti che penetrano dentro di noi facendo leva sul nostro disperato bisogno di “essere accettati” e nel bisogno costante di sembrare qualcosa o qualcuno che conti e che valga. Ma la verità è che ognuno di noi ha il suo valore e di questo dobbiamo rendercene conto senza cercare qualcuno che ce lo venga a dire. Le persone danno per scontate noi ‘persone sensibili, ma noi non diamo per scontato il prossimo: questo è quello che intendo nel verso “mi chiudi il telefono in faccia, perché sai che richiamerò”. Certo, a volte per capire tutto questo abbiamo bisogno dell’aiuto di qualcuno: un vero amico – un parente o uno psicologo – ma secondo me il primo passo dobbiamo farlo noi e quindi, con fermezza e con uno sguardo positivo rivolto al futuro, dirsi da soli che ‘Imparerò a star bene da solo’. Da sempre sono molto attaccato alla figura dell’orso e all’immaginario che rappresenta: siamo entrambi di statura importante, ci piace la montagna e il salmone crudo ad esempio. Ecco, l’unica cosa che invidio tantissimo all’orso è l’essere in grado di stare da solo per periodi lunghi, senza mai aver bisogno di niente e nessuno, conta solo su se stesso.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.