Jim Steinman, hitmaker per Meat Loaf e Bonnie Tyler, è morto a 73 anni

Jim Steinman, pianista, produttore e compositore, è morto all’età di 73 anni a causa di una crisi renale. Durante la sua vita ha scritto numerose hit per artisti come Meat Loaf, Air Supply, Bonnie Tyler, Celine Dion.

In particolare a lui si deve la composizione di tutti i brani di “Bat Out Of Hell” di Meat Loaf, tra i 10 dischi più venduti nella storia della musica e il capolavoro di Bonnie Tyler, “Total Eclipse Of The Heart”. Ribattezzato “Il Richard Wagner Del Rock”, la sua ascesa musicale si deve all’incontro proprio con Meat Loaf, mastodontico attore e cantante famoso per il suo ruolo di Eddie nel “Rocky Horror Picture Show”, che trovò eccezionali le canzoni di Steinman: nacque così “Bat Out Of Hell”, con riferimenti a Wagner e Springsteen, disco da 34 milioni di copie.

Nel 1993 ci fu il seguito “Bat Out Of Hell II: Back Into Hell”, altro successo mondiale. Importante negli anni ’80 fu il legame con Bonnie Tyler per la quale produsse il disco “Faster Than The Speed Of Night” e firmò i due più grandi successi dell’artista: “Total Eclipse Of The Heart” e “Holding Out For A Hero”. Ha lavorato anche con Celine Dion e Barbra Streisand.

In anni recenti realizzò “Tanz Der Vampire”, show musicale ispirato al film “Per favore non mordermi sul collo” di Roman Polanski. Si è spento il 19 aprile, a 73 anni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.