Amadeus: “Non Ci Sarà L’Ama-Ter”. Achille Lauro: “Viaggio Nei Generi”

Conferenza stampa prima della finale di Sanremo 2021. Amadeus sgancia la bomba: <<Non ci sarà l’Ama-Ter>>. Gela così i giornalisti in sala stampa il presentatore che, a dir suo, non sarà all’Ariston nel 2022.
Co-conduttrice la giornalista Giovanna Botteri, inviata in zone di guerra, si dichiara <<emozionata, preoccupata e tesa. La responsabilità di Sanremo è peggio delle bombe>>.

Per la prima volta in sala stampa Achille Lauro ringrazia la Rai e spiega il suo progetto portato sul palco dell’Ariston: <<Porto qualcosa che sia di più di una semplice canzone>>. Interpretare e scrivere le parole di una canzone <<è la stessa cosa>> perché oggi <<la musica oggi si guarda>>. Un viaggio nei generi musicali attraverso le rappresentazioni incarnando l’essenza del genere, <<dal glam rock al rock’n’roll, poi l’omaggio al pop, gli incompresi, poi il punk senza regole; chiudiamo stasera con “C’Est La Vie”>>.

Ospiti della finale: Ornella Vanoni, Umberto Tozzi, Francesco Gabbani, Riccardo Fogli, Michele Zarrillo, Paolo Vallesi, Alberto Tomba e Federica Pellegrini, Tecla Insolia, Serena Rossi, Dardust, Uurban Theory, Banda Marina Militare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.