“Lotto con me stesso” è il primo album dei J.S.P. Crew

“Lotto con me stesso” è il primo album della formazione romana J.S.P. Crew pubblicato da Aldebaran Records che accosta la linea vocale e rappata di SillaMandria e sostituisce la classica produzione rap con una band vera a propria.

L’elevazione del rap dalle mode usa e getta per scardinare l’impenetrabilità del mondo jazz, accostandolo a linguaggi più moderni. Il flow di SillaMandria rincorre un groove che si cristallizza in un fusion crossover ricercato e accattivante, dove fiati e chitarre possono ricordare l’atmosfera dei jazz club internazionali, mentre ritmica e rime riportano l’ascoltatore alle sensazioni della jam session Hip-Hop.

Per quanto riguarda le collaborazioni: dal mondo del rap arrivano gli scratch di DJ Myke e di Deva, da quello jazz troviamo il contributo della cantante Tahnee Rodriguez, le chitarre elettriche di Diego Reali, il sax di Daniele Tittarelli, la tromba di Francesco Fratini ma anche la voce di Daniele Folcarelli alias Folcast.

L’album è accompagnato dal video della traccia “Intro” realizzato dal regista Giuseppe Rasi. Nelle suggestive immagini in bianco e nero, scorrono gli scorci di una Roma quasi neorealista con frammenti di quotidianità urbana a fare da sfondo alle rime rap.

La versione vinile è pubblicata in 300 copie limited edition con incisione DMM e tutte le versioni del vinile conterranno anche la bonus track “Black Benjie” con un remix esclusivo firmato Ice One.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.