LAZIOSound II edizione, online il bando della Regione

La Regione Lazio presenta la seconda edizione di LAZIOSound, il programma per sostenere la produzione, promozione, distribuzione e l’internazionalizzazione dei giovani musicisti under 35. Il programma generale prevede 4 azioni, a partire da LAZIOSound Scouting, contest riservato ai giovani musicisti emergenti che dal 14 ottobre fino al 25 novembre potranno candidarsi gratuitamente caricando direttamente il loro brano su https://www.regione.lazio.it/laziosound/

Commenta il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti:

“Con LAZIOSound vogliamo dare nuove opportunità ai giovani, per incentivare la creatività e per sostenere percorsi di vita di ragazze a ragazzi che desiderano intraprendere la carriera musicale. Per i giovani può essere difficile affacciarsi in un mondo così complesso e per questo motivo puntiamo ad accompagnare gli artisti, sostenendoli dalla produzione alla diffusione del loro brano. Abbiamo sempre messo al centro dell’agenda politica l’innovazione e la creatività come elementi centrali dello sviluppo del territorio regionale, e questo programma regionale in particolare è finalizzato alla valorizzazione dei talenti del Lazio, per diffondere la cultura musicale giovanile e favorire nuova produzione artistica, incentivandone la presenza sul mercato. Un’attività che a maggior ragione quest’anno, con una crisi pandemica che ha fortemente colpito il settore dello spettacolo dal vivo, acquista ancora più importanza.”

Saranno cinque le categorie relative ai generi musicaliJazzology per le sonorità jazz, I Love Mozart per la musica classica, Songwriting Heroes per quei territori di confine fra indie, pop, folk e rock che costituiscono l’orizzonte del nuovo cantautorato, God is a Producer per l’elettronica e Urban King per il rap, l’hip hop e tutto l’universo urban.

Le opere candidate verranno esaminate da una giuria di qualità che selezionerà i primi 50 semi-finalisti. Per la musica jazz, Mario CiampàAinè.  Le composizioni di musica classica saranno valutate da Andrea Lucchesini, direttore della prestigiosa Accademia Filarmonica Romana, e dalla pianista Silvia Cappellini Sinopoli mentre di Songwriting Heroes si occuperanno il musicista Roberto Bob Angelini e Gianmarco Dottori. Due triadi di eccellenza dedicate invece a God is a Producer e a Urban King. Per la musica elettronica Claudio CoccolutoDonato DozzyAndrea Esu. I brani candidati nella sezione dedicata al rap e ai suoni urban saranno giudicati da Ice One, Drone126 della crew 126Matteo Lalli.

Al termine di questa prima fase, verranno selezionati i primi 10 semifinalisti per ogni categoria, che dovranno sottoporsi a una seconda votazione, questa volta dal pubblico, che potrà votare on line. I restanti 3 finalisti per ogni categoria si esibiranno poi live in un grande evento allo Spazio Rossellini, gestito da ATCL per Regione Lazio. Tutti i quindici finalisti verranno poi ospitati a Radio Rock.

Ognuno dei 5 vincitori verrà sostenuto nella produzione artistica ed esecutiva di un brano e di un videoclip, nella distribuzione sulle piattaforme digitali del brano prodotto e in una serie di consulenze e supporti operativi relativi alla comunicazione social e alla promozione stampa. I video verranno invece rilanciati sui principali media web e verrà realizzato un live/show case e un’intervista con un media di settore di rilevanza internazionale.

Il vincitore assoluto di tutti i contest sarà premiato con la produzione professionale di un intero album.

Inoltre verranno erogati dei contributi specifici a fondo perduto e saranno messe in atto una serie di azioni di circuitazione degli artisti nel Lazio e in tutta Italia attraverso l’inserimento di esibizioni live nei contesti di MEI di Faenza, Dominio Pubblico, Spaghetti Unplugged e Smash.

A completare il quadro c’è LAZIOSound Campus, il momento dedicato alla formazione nel Castello di Santa Severa, LAZIOSound Recording, per le nuove produzioni discografiche, e LAZIOSound Touring, destinato a sostenere attività di promozione e circuitazione sul territorio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.