Mark Stone: è morto il primo bassista dei Van Halen

Mark Stone, primo bassista dei Van Halen, è morto dopo una battaglia contro il cancro, assistito in una casa di riposo.

Stone ha suonato al fianco di Alex e Eddie Van Halen nelle due band precedenti i VH, Genesis e Mammoth, ed è stato un membro effettivo dei Van Halen dal 1972 al 1974, poi sostituito da Michael Anthony. Il musicista è stato licenziato dai Van Halen a causa della sua riluttanza a cantare come seconda voce.

Il suo basso può essere ascoltato in demo ufficialmente inedite come “Gentleman of Leisure”, “Angel Eyes”, “Glitter” e “Believe Me”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.