Francesca Michielin debutta con “Spazi Sonori”

Francesca Michielin – Foto ufficio stampa

È partito ieri con un sold out a Nago-Torbole (TN), “Spazi Sonori”, il tour estivo di Francesca Michielin in cui propone i brani dell’ultimo disco “FEAT (Stato Di Natura)” insieme con i suoi classici.

La cantante veneta ha debuttato con il suo tour estivo al Parco Pavese di Nago-Torbole in provincia di Trento, in una location unica immersa nella natura sulla costa settentrionale del lago di Garda per oltre un’ora di show.

Arrangiamenti inediti creati appositamente da Francesca Michielin – che in questo progetto suona l’harmonium indiano, basso e pianoforte – attorno alle sonorità dei brani della scaletta, dalle canzoni più famose della sua carriera come “Nessun grado di separazione”, “L’amore esiste”, “Distratto” e “Vulcano” al più recente lavoro discografico contenente la hit “Cheyenne”.

Francesca Michielin – Foto ufficio stampa

In piena sicurezza e nel rispetto delle disposizioni governative, l’artista è attesa ora a Treviso (6 agosto, Suoni di Marca), Udine (10 agosto, Piazzale Castello), Bitonto (12 agosto, Luce Music Festival), Civitavecchia (14 agosto, La Vecchia Estate), Milano Idroscalo (27 agosto, Cuori Impavidi), San Mauro Pascoli (1 settembre, Acieloaperto), Fiesole (8 settembre, Teatro Romano) e Acciairoli (11 settembre, Viviamocilento), nell’attesa della grande festa live del prossimo 6 giugno 2021 al Carroponte.

Francesca Michielin – Foto ufficio stampa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.