The Psychedelic Furs nel bosco dark di “Made Of Rain”

Sono passati quasi 30 anni dall’ultimo disco dei The Psychedelic Furs, seminale band del post-punk inglese anni ’80. Era “World Outside” del 1991 e oggi, uno scioglimento e molti riavvicinamenti dopo Richard Butler e soci sono tornati.

Prodotto da Richard Fortus e mixato da Tim Palmer (David Bowie, U2, Robert Plant), “Made of Rain” miscela originalità, sperimentazione ed azzardo, luoghi comuni delle produzioni dei Furs.

12 brani in cui il gruppo inglese trasporta gli ascoltatori negli Eighties, quelli di “Heaven” e “Love My Way”, con sonorità ben ferme nel decennio che fece grandi i Cure e i Depeche Mode e in cui David Bowie scivolò tra disco e pop. Atmosfere dark aleggiano come in un bosco della Sassonia in un lago profondo di introspezione e riverberi.

Ascolta “Made of Rain” dei The Psychedelic Furs.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.