DICE annuncia DICE TV: la musica dal vivo arriva in diretta streaming

DICE TV

La piattaforma DICE annuncia oggi l’arrivo di DICE TV, il modo migliore di scoprire e trasmettere eventi online supportando artisti e creatori di contenuti nel portare efficacemente i loro spettacoli nelle case dei fan.

DICE TV lancia una partnership con Trap Nation e Chill Nation che stanno producendo il The Nation Room Service 2020 Festival, kermesse di musica digitale che si svolgerà da venerdì 24 aprile a domenica 26 aprile con oltre un centinaio di spettacoli tra cui A Boogie Wit Da Hoodie, Pink Sweats, Channel Tres, Lolo Zouaï, Zeds Dead, Hayden James e molti altri.

Nel frattempo, questo fine settimana, i fan potranno apprezzare la maratona di 36 ore di musica elettronica “ReConnect” di Beatport, dalle 22 con Tiësto, Jack Back (David Guetta), Claptone, Bob Moses, Deborah De Luca, Sasha, Erick Morillo, Boys Noize, SOFI TUKKER e molti altri.

Arriva in Italia il nuovo portale di ticketing DICE

Phil Hutcheon, CEO di DICE, ha dichiarato:

“La nostra missione è sempre stata quella di far uscire di più le persone, ma adesso non possiamo uscire. Gli artisti hanno dimostrato quanto sia importante la musica e la cultura per tutti noi e ci hanno ispirato ad adattare DICE a questo nuovo scenario. Ora DICE è veramente globale ed è possibile accedervi in qualsiasi parte del mondo. La semplicità di DICE e gli algoritmi di Discovery sono stati ottimizzati per gli spettacoli da remoto e stiamo offrendo eventi personalizzati per i fan. Questo è un momento cruciale per l’industria dei live per sviluppare un ecosistema sostenibile che aiuti i creator e gli artisti a rinascere. Questo è solo l’inizio: abbiamo un team dedicato a DICE TV e siamo convinti che diventerà una soluzione a lungo termine per l’industria”

Secondo il nostro Head Of Music – Italy, Giorgio Riccitelli:

“DICE TV è un’enorme possibilità per il nostro settore di rimanere vivo nonostante il momento così difficile, permettendo ai fan di essere comunque connessi con i loro artisti preferiti. Non dobbiamo assolutamente sottovalutare l’estremo valore sociale che la musica e la cultura in generale hanno sempre avuto per le persone ed è proprio per questo che dobbiamo lottare, con tutte le nostre forze, per permettere alla magia del concerto di continuare a vivere”

Tutti i proventi del “Room Service 2020 Festival” andranno direttamente ai partner di beneficenza in favore delle persone colpite da COVID-19, tra cui Sweet Relief e Feeding America. In passato, The Nations aveva lavorato con DICE al suo precedente festival, Digital Mirage, che aveva già raccolti oltre $ 250.000 per Sweet Relief.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.