Musicultura 2020: i nomi dei 16 finalisti

Musicultura, il festival della canzone popolare e d’autore italiana, annuncia i nomi dei 16 artisti finalisti della 31esima edizione del concorso.

Ezio Nannipieri, Direttore Artistico di Musicultura, ha detto:

“Come tutti siamo alle prese con gli effetti di Covid-19. Per condurre in porto questa XXXI edizione del festival dovremo navigare a vista, saremo prudenti, pazienti e ce la faremo, intanto, con  Radio 1, cominciamo a goderci questo antipasto di belle canzoni, profumano di fresco e di buono.”

Di seguito i nomi dei 16 finalisti:
Blindur (Cardito, NA) – Invisibile agli occhi
– Cogito (Dolo, VE) – Cicca & caffè
– Costanza (Livorno) –100 maglioni
Fabio Curto (Acri, Cs / Bologna) – Domenica
Alberto De Luca (Sondrio) – De André
Ernest Lo (Pescara) – Ssialae
Hanami (Napoli) – Contro volontà
H.E.R. (Foggia / Roma) – Il mondo non cambia mai
I miei migliori complimenti (Milano) – Inter-Cagliari
La Zero (Napoli) – Mea culpa
Miele (Caltanissetta) – Il senso di colpa
Peppoh (Napoli) – Where Is the Rapstar?
Paolo Rig8 (Torno) – Scemi in paradiso
– Senna (Ostia, RM) – Italifornia
SofSof (Bagnara Calabra) – La vita sognata
ULULA & LaForesta (Verona / Milano) – Oddio l’oblio

Da lunedì 6 aprile Rai Radio 1, la radio ufficiale di Musicultura e dal 2001 media partner del festival, prenderà per mano le canzoni finaliste per accompagnarle nelle case degli italiani.

Aprirà le danze John Vignola all’interno di Radio 1 Music Club (in onda dalle 15:00) per passare il testimone il sabato e la domenica a Duccio Pasqua nell’ambito di “Radio 1 – L’Italia In Diretta” (in onda dalle 21:05), il programma condotto da Pasqua insieme a Sandro Fioravanti.

Le canzoni finaliste saranno raccolte nel CD compilation della XXXI edizione di Musicultura.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.