Achille Lauro nominato Chief Creative Director di Elektra Records

Achille Lauro - Foto di Luca D'Amelio

Dopo aver portato alla luce e accompagnato nella storia star come AC/DC, Queen e The Doors, oltre ad artisti più recenti tra cui Christina Perri, Kaleo, Panic! At the Disco, Tones and I e twenty one pilots, la label Elektra Records ha decretato che Achille Lauro sarà il primo artista italiano ad avere un ruolo creativo nella music company multinazionale:

“Sono entusiasta di iniziare come nuovo Chief Creative per Elektra Records / Warner Music Italy, l’etichetta di superstar come Jim Morrison, i Doors, i Queen e gli AC / DC. Trovo somiglianze tra la nascita di questa etichetta e i miei primi passi nel settore discografico, quando, come i fondatori della Elektra Records, ho investito i miei pochi risparmi nella produzione dei miei album. Anche quella “k” che nel nome è stata aggiunta per l’etichetta a quello del personaggio della mitologia greca, torna nella mia nuova agenzia MK3, il cui nome si ispira alle tre “k” greche che indicano fulmini e saette (keravnoús kai keravnoús). Da questo momento le mie attività discografiche confluiranno nella ELEKTRA RECORDS e penso che questo sia uno dei più grandi successi per un artista della scena musicale italiana negli ultimi anni.”

Il caso di Lauro è un unicum tra i modelli organizzativi artistici. Il suo approccio si basa su legami di partnership molto forti in termini di durata: Elektra Records / Warner Music Italy per la parte musicale; Friends and Partners per le attività legate ai live; il manager Angelo Calculli e il co-direttore creativo Nicolò Cerioni come partner nella sua agenzia di management MK3.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.