Paolo Saporiti, il video trailer di “Acini Live, Trio”

Paolo Saporiti - Foto di Davide Saporiti
Paolo Saporiti – Foto di Davide Saporiti

“Acini Live, Trio”, nuovo album dal vivo di Paolo Saporiti, uscirà il 21 febbraio per Orange Home Records. Si tratta di un album dal vivo, una testimonianza dell’intensa attività live che il cantautore ha svolto dopo la pubblicazione del suo ultimo album “Acini”, accompagnato dal chitarrista Alberto N.A. Turra e dal batterista Lucio Sagone.

L’album è figlio di un’unica serata di cui è stata inoltre realizzata una ripresa video integrale: da oggi è online un estratto di queste riprese, un’anticipazione del video dell’intero concerto che verrà pubblicato il 21 febbraio, in concomitanza con l’uscita del nuovo album.

Paolo Saporiti afferma su “Acini Live, Trio”:

“Dopo un anno e mezzo di lavoro, di condivisione di palchi e tragitti, non ho trovato idea migliore, per me e per i miei compagni di viaggio, della pubblicazione di un live. Non ho mai ascoltato quello che abbiamo fatto per tutto questo tempo, per scelta. Mi sono fidato delle mie sensazioni e, forte della bellezza del rapporto che si è instaurato tra me, Alberto e Lucio, ho deciso, di comune accordo, di scattare una foto di gruppo nella quale poterci rispecchiare e ascoltare oggi, domani e per gli anni a venire.

Questo è il primo live della mia vita e sono orgoglioso di averlo realizzato con questi due amici a fianco, supportato da Raffaele Abbate in cabina di registrazione, missaggio e produzione artistica. Daniel Oren e Salvo Gervasi per le riprese e il montaggio video.

E continua:

Il Garage Moulinski, come location. La scelta è caduta su una performance unica, colta nella sua interezza, col caldo di luglio. Compresi gli errori, gli applausi, i commenti, i rumori di fondo del condizionatore che ha impallato e vanificato le parti acustiche. Gli amici fra il pubblico che si sono scaldati e che si riconoscono, tra le voci della massa. Nessun taglio, nessuna rielaborazione in post-produzione. Volevo una cosa vera e speciale e una cosa vera e speciale è stata.

Spero che il messaggio possa essere colto da più persone possibili: amiamo quello che facciamo e resistiamo, fino alla fine. Portateci a casa con voi, questa volta, una volta tirata giù la serranda”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.