The Boomtown Rats: il ritorno di Bob Geldof con album, tour e libro

The Boomtown Rats band

Tornati con “Trash Glam Baby”, i Boomtown Rats hanno annunciato la pubblicazione di “Citizens Of Boomtown”, primo album dal 1984, per il 13 marzo su etichetta BMG.

Dopo 36 anni Bob Geldof e soci tornano con un nuovo disco di inediti ma non solo: sempre il 13 marzo uscirà un nuovo libro di Bob Geldof, “Tales Of Boomtown Glory”, che raccoglierà tutti i testi delle 189 canzoni scritte dall’artista per i Boomtown Rats (inclusi i testi del disco in uscita) e per i suoi 7 album solisti, con scatti esclusivi dei quaderni dei suoi appunti.
Parte il 26 marzo da Brighton il tour UK dei Boomtown Rats.

È inoltre prevista per l’inizio del 2021 l’uscita di un docu-film di Billy McGrath, amico storico di Bob Geldof e della band, che racconterà la straordinaria parabola dei Rats attraverso una serie di interviste e immagini inedite provenienti dagli archivi privati: dai loro inizi a Dun Laoghaire fino ai giorni nostri, passando per le battaglie punk, i successi, le vicende drammatiche, Live Aid. 

The Boomtown Rats copertina album "Citizens of Boomtown"

Bob Geldof parla così del nuovo disco:

“Perché è quello che le band fanno. Le band fanno dischi e gli autori scrivono canzoni. C’è tanto da dire nell’atmosfera febbrile dei giorni che stiamo vivendo. La gente dimentica che il nostro nome è ispirato a Woody Guthrie, il grande attivista musicale. Sono convinto che The Boomtown Rats abbiano sempre dimostrato che il rock’n’roll è una forma di attivismo musicale. La musica ha intenti e obiettivi anche se è fatta solo di suoni o se parla di ragazzi e ragazze, di niente in particolare, di qualsiasi cosa in generale, o se innesca polemiche… qualsiasi cosa.” 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.