Guns N’ Roses, Duff McKagan: “Izzy Stradlin non ha mai voluto far parte della reunion”

I Guns N' Roses tornano in studio nell'autunno 2019 per il nuovo album

I Guns N’ Roses saranno in tour anche nel 2020 – unica data al Firenze Rocks – con una nuova serie di date europee: Axl Rose, Slash e Duff McKagan riproporranno i brani storici della formazione glam-rock americana.

Proprio Duff, bassista della band, ha rilasciato un’intervista a Classic Rock sulla mancanza di Izzy Stradlin dalla reunion:

“Non credo che Izzy abbia mai voluto farne parte. Abbiamo cercato di far funzionare le cose ma lui no. In una situazione come questa devi capitarci per capirla. Devi starci dentro o non starci perché il treno si muove in fretta. L’aspetto positivo è che a Slash piace molto suonare con Richard Fortus e lui è uno piuttosto esigente su queste cose.
Se devo essere sincero, non mi sono preoccupato più di tanto di tornare su questa faccenda di Izzy perché le cose sono successe molto in fretta. Come mi è capitato tante altre volte nella vita, le cose sono andate come pensavo”.

Poi continua McKagan:

“Avevamo già gli amplificatori pronti per lui ma alla prove non si è mai presentato. Il primo mese non si è fatto vivo e poi è passato anche il secondo. Gli abbiamo parlato ma poi è passato anche il terzo mese…e lui niente”.

GUNS N’ ROSES: RITORNO AL FIRENZE ROCKS

Stando alle parole di Stradlin, non si era arrivati a una felice negoziazione, motivo che lo ha portato ad escludersi dal “Not In This Lifetime Tour”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.