La “Città Animale” dei Fargas

Fargas nuovo album "Città Animale"

Luca Spaggiari, Alberto Urbelli, Francesco Zaccanti, Luca Perciballi e Marco ‘ED’ Rossi sono i Fargas, band che si affaccia alla musica nel 2002 con “La Grande Onda”. Il brano gli vale il premio della critica e il terzo posto all’Accademia di San Remo.

Tuttavia è solo dal 2006 che Luca (vera anima dei Fargas) dà a tutti gli effetti vita al progetto grazie a “Nozze di Strada”, concept album pubblicato insieme all’omonimo romanzo.

Dopo “Lei Ha Una Pistola” del 2018 che vede, tra gli altri, la partecipazione di Enrico Molteni (Tre Allegri Ragazzi Morti) e Carmine Torchia, Luca Spaggiari continua il suo cambio di rotta e fa giungere i suoi Fargas sulle rive della “Città Animale”.

"Città Animale" Fargas copertina album

Autore di colonne sonore di film, produttore e fondatore dell’etichetta Private Stanze, in questa nuova avventura Luca si avvale dell’aiuto di Tiziano Bianchi al filicorno in “Città Animale” e “Inverno d’Italia” e Pellegrino ‘Pelle’ Mazzucchi (Capossela) alle percussioni.

“Città Animale” è un’ulteriore essenza dell’anima di Luca Spiaggiari che tra le note di pianoforte e la chitarra trova uno spazio dove poter rifugiare i propri pensieri e le proprie negatività, cullate da una ruvidità di argomenti (e di voce) e da una verità cruda, da sempre presente nei testi del musicista modenese.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.