Dr. John è morto a 77 anni

Il bluesman Dr. John è morto a 77 anni
Dr. John – Foto di Lisa Houlgrave

La leggenda del blues e rock and roll Dr. John (vero nome Malcolm John Rebennack) è morto giovedì 6 giugno all’età di 77 anni a causa di un attacco cardiaco. La notizia è stata diffusa su Twitter dai familiari.

Nato e cresciuto a New Orleans collabora con Johnny Vincent, James Booker ed Earl King. Nella prima metà degli anni Sessanta perde l’anulare sinistro per una ferita procuratasi durante una sparatoria dopo un concerto a Jackson, nel Mississippi. Dopo aver scontato una pena di due anni nel carcere di Fort Worth nel Texas per detenzione di stupefacenti e sfruttamento della prostituzione, prosegue la sua carriera collaborando con Van Morrison, Rolling Stones, Frank Zappa, Sonny & Cher e molti altri.
Durante la sua carriera ha vinto 5 Grammy, l’ultimo album è “Ske-Dat-De-Dat…The Spirit Of Satch” del 2014.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.