Firenze Rocks 2019: sabato 15 giugno ci sono anche The Struts e Nothing But Thieves

Firenze Rocks 2019 lineup

Torna il Firenze Rocks per l’edizione 2019 che vedrà dal 13 al 16 giugno salire sul palco della Visarno Arena di Firenze gli headliner Tool, Ed Sheeran, Eddie Vedder e The Cure. Si aggiungono oggi due nuovi nomi alla lineup per la giornata di sabato 15 giugno: Nothing But Thieves e The Struts.

FIRENZE ROCKS 2019 – PREZZI ABBONAMENTI

La rock band inglese dei Nothing But Thieves ha da poco pubblicato il nuovo EP “What Did You Think When You Made Me This Way?”, prodotto da Jim Abbiss (Artic Monkeys, Kasabian, Adele) e mixato da David Sardy (Catfish & The Bottlemen, Oasis, Noel Gallagher, Royal Blood). L’EP segue i due dischi “Nothing But Thieves (2015) e “Broken Machine” (2017) ed è stato anticipato dal nuovo potentissimo singolo “Forever & Ever More” che potete ascoltare di seguito.

Prima di loro anche The Struts, gruppo rock inglese formato da Luke Spiller (vocals), Adam Slack (chitarra), Jed Elliott (basso) e Gethin Davies (batteria). In apertura due anni fa del concerto dei Rolling Stones alle Mura Storiche di Lucca, il gruppo in pochi anni è stato felicemente accolto dalle più grandi icone della musica rock mondiale. Dave Grohl li ha definiti addirittura “la miglior band di apertura” che i Foo Fighters abbiano mai avuto. La band ha da poco pubblicato il secondo album in studio, “Young & Dangerous” (anticipato dal singolo “Body Talks” con Kesha).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.