AimaD dal vivo il 25 novembre per la Milano Music Week

AimaD presenta alla Milano Music Week i brani del disco d'esordio "La Follia Dell'Esistere"

AimaD, giovane trapper, si esibirà dal vivo alla Milano Music Week domenica 25 novembre ore 21,30 allo ZOG Navigli di via Ripa di Porta Ticinese (ingresso gratuito), per uno showcase di presentazione del suo progetto musicale.

L’artista ternano presenterà nella città meneghina alcuni brani dell’album d’esordio “La Follia Dell’Esistere” i cui testi sono interamente composti da Damiano Bonaventura (AimaD) mentre le musiche e gli arrangiamenti sono del beatmaker e producer D.A.D., rappresentando la meglio lo stato d’animo del trapper grazie anche a un sound internazionale.  I video dei primi tre singoli estratti – “Ciò Che Sarà”, “Il Cielo Non C’è” e “Ilary” – hanno già raggiunto oltre 17.000 visualizzazioni tra YouTube e social.

AimaD si esibirà il 25 novembre alla Milano Music Week

INTERVISTA AIMAD – “CERCO DI RIMANERE IL PIÙ VERO POSSIBILE”

L’album d’esordio di AimaD, “La Follia Dell’Esistere”, uscirà nelle prossime settimane e conterrà 11 brani che raccontano chi è l’artista: un ragazzo che non si accontenta ma che vuole dimostrare di avere tanto da dire ed ha bisogno di farlo.
 
AimaD si esibirà insieme a Bazu (Anna Bazueva) cantante polistrumentista, che presenterà il suo nuovo disco elettro-pop, e Federico Refolo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.