Dirton: ascolta “RBRT”, nuovo singolo tra contaminazioni afro e jazz

dirton-rbrt-singolo-copertina-foto.jpg

A qualche mese dall’uscita del suo EP d’esordio “Kenya Che?”, Dirton, producer di Pompei vero nome Lorenzo Orlando, pubblica un nuovo brano dal titolo “RBRT” in cui house, hip hop, contaminazioni africane, jazz e broken beat si concentrano in 3 minuti sognanti in bilico tra gli umori della Terra e le polveri di stelle del Cosmo. 

Dirton racconta sul brano:

“RBRT racconta  una storia d’amore. RBRT è dedicato a una persona e mi è servito (senza nessun tipo di presunzione) a rendere immortale i momenti con quella persona, a darmi un ricordo da rievocare. Come tante storie d’amore, anche questa purtroppo è finita male e il brano non ne vuole far mistero. RBRT vuole esprimere la felicità per aver conosciuto quella persona e il sentimento di fortuna generato da quell’incontro, ripercorrendo con dolcezza nascita e sviluppo della storia. Il brano l’ho scritto qualche tempo fa e finito in modo frenetico in pochi giorni. Ho voluto legare il concept dell’artwork – realizzato da Martina Bliss – al pezzo per completare il cerchio: ci sono degli elementi (stelle, pianeti, ecc) che rispecchiano la sua passione e i suoi studi, nel brano invece ci sono delle sonorità che tendono a richiamare la cosmic disco”.

Ascolta “RBRT” di Dirton.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.