Noel Gallagher compie 51 anni: le cinque migliori performance televisive con gli Oasis

noel gallagher compleanno 51 anni performance tv oasis

Oggi 29 maggio 2018 Noel Gallagher compie 51 anni. Sembra ieri che The Chief ha fondato gli Oasis e ha cambiato totalmente la storia della musica ma invece sono passati ben 24 anni dall’esordio Definitely Maybe e ormai già quasi 10 anni dallo scioglimento della band di Manchester. Dopo un’infanzia segnata dalla povertà e dalle violenze del padre alcolista, Noel con il più piccolo dei fratelli Liam (l’altro era Paul) colleziona innumerevoli problemi con la polizia per furti. Nei primi anni ’80 inizia a suonare la chitarra nella sua cameretta – il primo brano imparato fu House of The Rising Sun degli Animals – e nel 1983 si innamorò degli Smiths e del loro chitarrista Johnny Marr. Nel 1988 conosce Graham Lambert (Inspiral Carpets) diventando roadie per la band ma è grazie al fratello Liam che si convince a provare la strada da musicista: infatti il terzogenito dei Gallagher suonava in una band locale, The Rain, e Noel ne diventa membro. Nel 1993 riescono a farsi ascoltare da Alan McGee e a farsi mettere sotto contratto dalla sua Creation Records. E tutto il resto è storia.

NOEL GALLAGHER DAL VIVO A GIUGNO IN ITALIA

 

Abbiamo raccolto le migliori 5 performance televisive degli Oasis nei primi anni – tra il 1994 e il 1996 – in cui sono state presentate dal vivo (e in playback) le canzoni di Definitely Maybe e (What’s The Story) Morning Glory? a partire dal loro debutto assoluto nel programma The Word il 18 marzo 1994 con Supersonic.

OASIS – SUPERSONIC, THE WORD – 18 MARZO 1994

 

OASIS – ROLL WITH IT, TOP OF THE POPS – 17 AGOSTO 1995

 

OASIS – LIVE FOREVER, DAVID LETTERMAN SHOW – 08 MARZO 1995

 

OASIS – CHAMPAGNE SUPERNOVA, MTV VMA’S – 04 SETTEMBRE 1996

OASIS – CUM ON FEEL THE NOIZE, JOOLS HOLLAND – 28 NOVEMBRE 1995

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.