Why Don’t We, unico concerto italiano il 7 giugno 2018 ai Magazzini Generali di Milano

why-dont-we-band-concerto-milano-giugno-end-of-a-century-foto

La pop band americana Why Don’t We, formata da Daniel Seavey, Zach Herron, Corbyn Besson, Jonah Marais e Jack Avery, arriva per la prima volta in Italia per un unico concerto all’interno del loro The Invitation Tour, si esibiranno il 7 giugno 2018 ai Magazzini Generali di Milano.

La leg europea del The Invitation Tour dei Why Don’t We inizierà il 7 maggio da Helsinki e si concluderà il 9 giugno a Francoforte. Con Trust Fund Baby, il nuovo singolo  scritto  da Ed Sheeran  e prodotto  dal britannico Steve Mac, la band è balzata nella top 3 della classifica Overall Songs Chart di iTunes .

WDW, abbreviazione  utilizzata dai fan, contano nel complesso più di 120 milioni di ascolti in streaming globali, due milioni e quattrocentomila follower su Instagram e un totale di visualizzazioni su YouTube che supera i 140 milioni e con oltre un milione e mezzo di subscriber solo in un anno, insomma i Why Don’t We rappresentano una delle storie di maggior successo della musica pop. Con un’età tra 16 e 19 anni è con l’EP WHY DON’T WE JUST che hanno raggiunto il successo, giungendo al numero 1 della classifica Pop Albums di iTunes, superando artisti come Bruno Mars, Harry Styles e Ed Sheeran.

 

 

L’unico concerto italiano dei Why Don’t We sarà aperto da Thomas. Il cantante classe 2000, uscito da Io Canto, ha pubblicato nel 2017 l’Ep Oggi Più Che Mai pubblicato per Warner che è diventato in soli dieci giorni Disco D’Oro. Dopo le anteprime del tour di novembre nei club di Roma e Milano, Thomas è in giro per tutta Italia dal 3 marzo.


La data:

– 07 giugno Magazzini Generali – Milano

Biglietti in vendita da luned’ 19 febbraio ore 10 su Ticketone.it e da martedì 20 febbraio ore 10 nei punti vendita autorizzati.

Organizza D’Alessandro e Galli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.